Aiuta un amico

Aiutaci con un contributo
per le attivitá del Gruppo Spillo

Come adottare

Grazie alla solidarietà di molte persone è possibile soccorrere, salvare, curare e condurre in adozione tanti piccoli e grandi amici

1) Guarda prima le segnalazioni delle ADOZIONI URGENTI

2) Scegli tra i nostri AMICI BISOGNOSI dei tanti canili segnalati

3) Contattaci per ricevere maggiori informazioni e ADOTTARE UN CANE

Come adottare

Adozioni in famiglia con il Gruppo Spillo

Adottare un cagnolino non è una scelta facile soprattutto se si effettua su Internet !

cornelia

E’ giusto che la persona intenzionata ad adottare un animale bisognoso abbia delle domande sulla taglia, la salute, il comportamento dell’animale e quant’altro la faccia sentire sicura di fare la scelta migliore.

Per questa ragione e per quanto possibile, Gruppo Spillo fornisce descrizioni accurate, immagini,  video, dati sui canili che li ospitano e tutte le informazioni necessarie sul sito, su Facebook e tramite contatti personali.

Nondimeno Gruppo Spillo si riserva la facoltà di respingere richieste che riteniamo non idonee all’adozione dei nostri cani perché:

  • i richiedenti si rivelano non coscienti dell’impegno necessario al loro mantenimento,
  • i richiedenti hanno un’idea errata dell’animale, pensandolo come un cucciolo o un giocattolo ammaestrato, mentre molti dei cani di cui ci occupiamo sono abbandonati, malati, bisognosi solo di un posto accogliente, di cure e tanto amore.

L’adozione pertanto è suddivisa in alcuni fondamentali passaggi al fine di fornire una sicurezza per l’adottante e garantire una vita serena al vostro nuovo dolce e fedele amico.

  1. Per adottare un trovatello bisognerà per prima cosa rispondere al questionario conoscitivo presente in questa pagina e in seguito fornire la fotocopia della carta d’identità, del codice fiscale e un recapito telefonico fisso e mobile di chi diventerà a tutti gli effetti il padrone dell’animale.
  2. Dopo un controllo pre-affido con un volontario della zona, verrà chiesto di firmare un modulo d’adozione (che potete precompilare qui sotto) in quanto i cani verranno regolarmente microchippati e iscritti all’anagrafe canina.
  3. il nostro Gruppo non riceve alcun finanziamento pubblico e vive grazie all’attività dei volontari e alle donazioni da parte dei privati, senza i quali non ci sarebbe possibile andare avanti perciò,al  termine dell’adozione sentiti libero, senza impegno, di effettuare una donazione qualora tu voglia aiutarci nella nostra missione.

Non puoi accogliere uno dei nostri cani in casa, ma desideri aiutarlo? >>> Adottalo a Distanza

Compila il form e richiedi l’adozione

Se hai trovato sul sito il cane che fa per te, segnalaci il suo nome e completa il seguente questionario di routine per iniziare a conoscerci.
Tutti i campi devono essere compilati

Nome e cognome

La sua e-mail (Controlli che sia corretta, risponderemo quanto prima)

Possiamo avere un recapito sia fisso che di cellulare e un orario nel quale contattarla?

Da dove ci contatta? Città e Provincia

La preghiamo di specificare il nome del Cane a cui è interessato

Quali sono le cose che pensa di non poter sopportare in un animale? (abbaiare, danni in casa, dominanza/aggressività, igiene, irrequietezza, disobbedienza, graffiare i mobili, ecc.)

Da dove nasce il suo desiderio di adottare un animale?

Si faranno controlli presso la Sua abitazione prima e dopo l'affidamento, per tutta la vita dell'animale: è un problema?

Quanti componenti ci sono in famiglia? Ci sono bambini o anziani? Di che età? Ci sono situazioni particolari o delicate di cui tener conto? (disabilità fisiche o mentali di qualche membro della famiglia) Sono tutti d'accordo nell'accogliere Il cane?

I cani non sono giocattoli per bambini, se gli si fa male, mordono, bisogna sempre supervisionare i giochi tra bimbi e il cane. Ne è consapevole?

C'è qualcuno in famiglia con allergia a pelo di animali, o problemi che possono precluderne l'affidamento?

Chi in famiglia si occuperà maggiormente dell'animale, della sua salute e chi farà fronte alle sue spese ordinarie e straordinarie ? Ci sono dei trattamenti obbligatori da fare al cane come vaccini annuali e trattamento pulci e zecche. Inoltre, l'animale nel corso della sua vita si potrebbe ammalare. Siete disposti a sostenere questi costi?

E' disposto a firmare un modulo attraverso il quale ci si assumono gli impegni derivanti dall'adozione, come il dover effettuare tutte le profilassi e vaccinazioni, eventuale sterilizzazione se non ancora effettuata, a non cedere l’animale se non previo consenso dell’affidante, a informare immediatamente in caso di smarrimento, a comunicare senza indugio il cambio di residenza o di recapito telefonico e a fornire una copia del documento di riconoscimento e una del codice fiscale?

Che cosa accadrebbe all'animale nel caso di separazione della famiglia?

Dove sistemereste l'animale per il periodo delle vacanze?

Che lavoro fa ciascun membro della famiglia e con che orario? Specificare bene

L'animale vivrebbe in casa? Se sì, tutti i locali della casa gli sarebbero accessibili? Se no, quali locali sarebbero interdetti?

Se ha un giardino, è recintato completamente? Di che tipo e altezza è il recinto?

L'animale di giorno starà in casa o in giardino? E dove dormirà? (Spiegare bene la sistemazione e la locazione)

La casa dove andrà a vivere l'animale di che dimensione è e a quale tipologia appartiene? (casa singola, appartamento di proprietà o in affitto, condominio di poche unità, ecc.) Ha terrazzi o balconi? A che piano vivete? Siete in città, periferia, o campagna?

E' sicuro che il regolamento di condominio non vieti la detenzione di animali? E' sicuro che i vicini e l’eventuale proprietario di casa accettino gli animali?

Ha tempo da dedicargli? Quanto ore starà solo durante la giornata? Durante la sua assenza l'animale dove alloggerebbe, in casa o all'esterno? Specificare la sistemazione del cane (nella cuccia in casa, all’esterno legato, in recinto, ecc..)

Quante volte pensa di portare fuori il cane? Durante le passeggiate il cane sarebbe lasciato libero o sarebbe al guinzaglio? Ci sono parchi in zona?

Ha già avuto animali? Se sì quali e quanti? Come sono morti gli animali che ha avuto in passato? (malattia, anzianità, avvelenati, altro)

Possiede ora altri animali? Se sì quali: gatti, conigli, roditori, uccellini, galline ecc?
Specificare se vivono in casa o no. Sono microchippati e dichiarati regolarmente all’ASL?

Sa che sterilizzando si evitano i tumori all'apparato genitale ed in particolare per le femmine anche le gravidanze isteriche? Sapendone l'utilità è favorevole alla sterilizzazione/castrazione? Se no, perché?

Per le femmine è obbligatoria la sterilizzazione. Se non si è ancora provveduto al momento dell'adozione, dovrà mandare alle volontarie il certificato veterinario di avvenuta sterilizzazione. Se questo non avverrà, le volontarie avranno il diritto di ritirare l'animale. Siete d'accordo?

Ha già un veterinario di fiducia? Se sì, indichi nome e numero di telefono.

E' disposto a informarci periodicamente mediante telefonate, foto, mail di come sta l'animale?

E' disposto a prendere contatto con le volontarie che le hanno ceduto il cane, e solo ed esclusivamente con loro, se in futuro, non dovesse più riuscire a occuparsi di lui?

Sa che potrebbe dover aspettare qualche settimana prima che arrivi l'animale che vi affideremo, in base all'organizzazione del primo incontro, del pre-affido e del trasporto?

Tra qualche anno condizioni familiari, economiche o problemi del cane potrebbero farvi pensare di restituirlo, quando ormai lui avrà capito di aver trovato la felicità nella vostra famiglia. Allora è necessario che in questo momento in cui siete entusiasti per l’arrivo di un essere vivente che solo a guardarlo vi rasserena, pensiate che state facendo una cosa importante per lui e impegnativa e piena di responsabilità per voi. E’ importante che vi giudichiate capaci e sufficientemente forti per superare tutti e qualsiasi problemi possano derivare dall'adozione di un animale.

Ultime Notizie

UN MAGNETE PER AIUTARE I CANI DI GRUPPO SPILLO

UN MAGNETE PER AIUTARE I CANI DI GRUPPO SPILLO

7 dicembre 2017

Il Natale è il momento in cui le volontarie lasciano volare la mente e l’ingegno per poter creare qualcosa che possa contemporaneamente far felice una persona e aiutare un animale sfortunato. Noi di Gruppo Spillo, dopo il grande successo delle Tazze griffate di qualche anno fa, abbiamo deciso di riprovarci, perchè le spese sono state Leggi tutto…

Leggi il resto »
Un Natale speciale per la nostra Domitilla con il Calendario dell’Avvento Innovet

Un Natale speciale per la nostra Domitilla con il Calendario dell’Avvento Innovet

3 dicembre 2017

Quest’anno un cane del Gruppo Spillo ha avuto l’onore di entrare nell’olimpo delle star a quattrozampe  che hanno partecipato al calendario dell’avvento Innovet. Aprite ogni giorno la casella corrispondente e cliccando  sulla foto che vi apparirà sotto la finestrella, potrete scoprire la storia del cane e aiutarlo così a trovare una casa! https://www.calendarioavventoinnovet.com/ Inaugura il mese la nostra Leggi tutto…

Leggi il resto »
VANESSA HA FINALMENTE UN PAPA’ DA AMARE

VANESSA HA FINALMENTE UN PAPA’ DA AMARE

13 novembre 2017

Non riuscivamo a credere che la dolcissima Vanessa, un microbo di pelo, non riuscisse a trovare casa, ma peggio ancora non avesse avuto nemmeno una richiesta. Non era la solita cagnolina standard del nostro Gruppo. Era giovane, sana ,adatta a chiunque e dopo 4 mesi  il silenzio attorno a lei ci stava davvero gettando nello Leggi tutto…

Leggi il resto »